fbpx
L’artista marziale

L’artista marziale si allena ogni giorno per diventare invincibile

Le arti marziali significano duro allenamento, concentrazione, rispetto, la pratica marziale va vissuta ogni giorno al fine di migliorare se stessi sia dal punto di vista fisico che mentale.

Le arti marziali nascono per migliorare la salute di chi le pratica, e per imparare un sistema di combattimento efficace, utile in caso di difesa personale.
Nel tempo alcune di queste arti sono diventate show, con movimenti spettacolari e acrobatici, che nulla hanno a che vedere con la lotta da strada.

Le arti da combattimento rendono ogni allievo forte nel fisico e nella mente, capace di affrontare ogni situazione con determinazione.

L’allenamento é intenso e impegnativo,  la strada verso la conoscenza dell’arte marziale é lunga, spesso ricca di difficoltà, ma la passione, unita alla voglia di migliorarsi, farà in modo da superare tutto, regalandoci  salute, e migliorando la propria sicurezza in se stessi.

Un’artista marziale dovrebbe sentirsi “mai arrivato”, perchè solo cosi’ sentirà la necessità di imparare sempre di piu’, di migliorarsi sempre di piu’, e questo è ancora piu’ importante nel caso in cui sia anche un’insegnante.

Praticare un’arte marziale non significa semplicemente allenarsi per vincere un trofeo, e ogni praticante dovrà imparare regole, comportamenti, e attitudini che vanno al di la’ delle tecniche.

Un’artista marziale segue una via, per lui la pratica è uno stile di vita, senza il quale non sarebbe completo.